RICETTE DI QUASANO: FOCACCIA DI QUASANO

Stampa
Scritto da Redazione    Venerd√¨ 06 Giugno 2014 18:36
alt

Per "L'angolo della cucina", oggi vi presentiamo come ricetta del giorno per la categoria "Piatti tipici della festa di Quasano" focaccia di Quasano…

 

 

 

Il 14-15-16  a Quasano , un’incantevole borgata di Toritto si svolgerà la “Festa di Maria S.S. degli Angeli di Quasano”. Tra i piatti tradizionali della festa abbiamo: focaccia “ spegghjéute” o sfogliata, cervellata e “ghjembrìedde” (involtini), polipo in salsa, cozze e “vambasciùle” all’agro dolce, il tutto accompagnato dall’ottimo vino locale.

   

Ricetta: FOCACCIA DI QUASANO

Preparazione e ingredienti:

La sera prima prepara:

  • Lievito madre: 400 gr. di farina, 1 lievito di birra, acqua tiepida. Lasciar riposare nella notte.
  • Uva passa: Lasciala in ammollo in un recipiente con del succo del limone e un po’ di zucchero.

La mattina dopo:

  • 1Kg. di farina
  • 4 o 5 uova (se l’impasto é poco morbido)
  • il lievito madre preparato la sera prima
  • 200 gr. di olio extravergine d’oliva
  • 300 gr. di zucchero

Farcitura:

  • Uva passa (tolta dal recipiente con limone)
  • Scorza grattugiata di 1 o più limoni
  • Cannella
  • Tuorlo sbattuto

Lavorare l’impasto fino a rendendolo omogeneo. Tagliare i pezzi di pasta da farcire, le future focacce.

Stendere con un matterello la pasta selezionata per la propria focaccia, la dimensione può variare, fino a farle assumere una forma tondeggiante. Passare alla farcitura. Cospargere la superficie di uva passa, scorza di limone, cannella e avvolgerla su se  stessa ottenendo un pezzo che può essere anche adattato in forma circolare unendo le due estremità.

Cospargere un tegame da forno di farina e adagiare la focaccia. Lasciare riposare fino a che la pasta non appare lievitata e morbidissima al tatto e alla vista (circa tre ore).

Quando è pronta, spennellare la superficie con l’uovo sbattuto, informare per 20 minuti circa alla temperatura di 180 gradi.

(ricetta tratta da: http://www.camillaeilpirata.it/blog/?page_id=210)

 

 

 
alt
 
alt
 

alt

 

 
 
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).