A METAPONTO TORITTESE DI 26 ANNI MUORE ANNEGATA

Stampa
Scritto da Redazione Online Network    Domenica 18 Agosto 2019 13:18

Tragedia a Metaponto: una donna di 26 anni albanese e residente a Toritto è annegata davanti agli occhi del marito e dei figli.

 

Sabato 17 agosto 2019 tragedia nel mare di Metaponto: è morta annegata una donna 26enne di origine albanese e residente a Toritto.

Il dramma è avvenuto alle ore 11:00 circa: la donna, Fatjona Kallm, era in spieggia con marito e figli, ed è annegata, forse dopo aver accusato un malore, mentre si trovava in mare a circa 20 metri dal bagnasciuga con la figlia di 6 anni, trascinata con se in acqua.

Sono prontamente intervenuti i bagnini del "Lido Nettuno" e "Lido La Chimera"; con i bagnini, sono intervenuti anche alcuni medici presenti in spiaggia, un Maresciallo dei Carabinieri in libero servizio e i sanitari del 118.

Nonostante i vari tentitvi di rianimarla, non c'è stato nulla da fare; invece la figlia di 6 anni, che ha riportato un edema polmonare, prontamente rianimata, è stata trasportata all'Ospedale San Carlo di Potenza, ma per fortuna è fuori pericolo.

La Procura di Matera ha aperto un'inchiesta. I Carabinieri della Compagnia di Bernalda stanno indagando per accertare la dinamica dell'incidente.

 

 

 

 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Settembre 2019 07:34