A METAPONTO TORITTESE DI 26 ANNI MUORE ANNEGATA

Stampa
Scritto da Redazione Online Network    Domenica 18 Agosto 2019 13:18

Tragedia a Metaponto: una donna di 26 anni albanese e residente a Toritto è annegata davanti agli occhi del marito e dei figli.

 

Sabato 17 agosto 2019 tragedia nel mare di Metaponto: è morta annegata una donna 26enne di origine albanese e residente a Toritto.

Il dramma è avvenuto alle ore 11:00 circa: la donna, Fatjona Kallm, era in spieggia con marito e figli, ed è annegata, forse dopo aver accusato un malore, mentre si trovava in mare a circa 20 metri dal bagnasciuga con la figlia di 6 anni, trascinata con se in acqua.

Sono prontamente intervenuti i bagnini del "Lido Nettuno" e "Lido La Chimera"; con i bagnini, sono intervenuti anche alcuni medici presenti in spiaggia, un Maresciallo dei Carabinieri in libero servizio e i sanitari del 118.

Nonostante i vari tentitvi di rianimarla, non c'è stato nulla da fare; invece la figlia di 6 anni, che ha riportato un edema polmonare, prontamente rianimata, è stata trasportata all'Ospedale San Carlo di Potenza, ma per fortuna è fuori pericolo.

La Procura di Matera ha aperto un'inchiesta. I Carabinieri della Compagnia di Bernalda stanno indagando per accertare la dinamica dell'incidente.

 

 

 

 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).