clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


BAR PIZZERIA DEL PARCO

Ferrovie Appulo Lucane

Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Notizie Ultime TORITTO: PICCHIA LA MOGLIE CON UN MARTELLO, ARRESTATO ALBANESE 50enne

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

TORITTO: PICCHIA LA MOGLIE CON UN MARTELLO, ARRESTATO ALBANESE 50enne

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Sabato 04 Gennaio 2020 18:30

alt

Nel pomeriggio di venerdi 3 gennaio 2020 i militari della Stazione Carabinieri di Toritto hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 50enne, albanese, indagato per tentato omicidio, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

 

 

Nel pomeriggio di venerdi 3 gennaio 2020 i militari della Stazione Carabinieri di Toritto hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 50enne, albanese, da anni residente in Italia. L’uomo è indagato per tentato omicidio, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

 

Dopo l’ennesima lite, scaturita per motivi di gelosia, l’uomo nella notte aveva picchiato la moglie 44enne, connazionale, colpendola con un martello e minacciandola di morte anche con un coltello.

 

Tuttavia l’intervento dei familiari riusciva ad evitare il peggio. La donna si recava presso la caserma dei Carabinieri chiedendo aiuto ai militari. Dopo la denuncia la vittima veniva accompagnata presso il Policlinico di Bari per le cure del caso venendo dimessa in serata.

 

Le indagini, avviate nell’immediatezza, hanno consentito di fare piena luce su una serie di maltrattamenti fisici e psicologici ai quali la donna da tempo era sottoposta.

 

I Carabinieri su disposizione dell’Autorità Giudiziaria hanno quindi rintracciato l’uomo, sottoponendolo a fermo di p.g. per poi associarlo presso la Casa Circondariale di Bari.

Sequestrati anche gli oggetti utilizzati per commettere le violenze.

 

Fonte: Carabinieri Bari, Sala Stampa

 

 

 

 

 

 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Sabato 04 Gennaio 2020 18:37
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi1656
Ieri2874
Questa settimana4530
Questo mese71275
Torittonline.it