clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


BAR PIZZERIA DEL PARCO

Ferrovie Appulo Lucane

Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Notizie Ultime I LADRI "VISITANO" L'AMBULATORIO DELLA GUARDIA MEDICA DI TORITTO

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

I LADRI "VISITANO" L'AMBULATORIO DELLA GUARDIA MEDICA DI TORITTO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Mimmo Savino    Mercoledì 22 Luglio 2009 13:56

altIl medico di turno esce dalla guardia medica per fare una visita domiciliare ad un ammalato e ignoti che, probabilmente si erano appostati nei pressi della struttura sanitaria, si sono introdotti furtivamente all’interno forse con lo scopo di asportare qualche medicinale, magari calmanti o metadone, medicinali che comunque non sono stati rubati perche non presenti negli ambulatori visitati dai ladri....


TORITTO. Il medico di turno esce dalla guardia medica per fare una visita domiciliare ad un ammalato e ignoti che, probabilmente si erano appostati nei pressi della struttura sanitaria, si sono introdotti furtivamente all’interno forse con lo scopo di asportare qualche medicinale, magari calmanti o metadone, medicinali che comunque non sono stati rubati perche non presenti negli ambulatori visitati dai ladri.

Il fatto è successo l’altra mattina intorno alle 5.30, quando il dottor Maggioletti era stato chiamato per un consulto a casa di un ammalato. Qualcuno approfittando dall’assenza del medico, si è introdotto dei locali della struttura sanitaria in via Amedeo, all’interno del vecchio ospedale e scassinando una serie di porte, ha rovistato all’interno dell’intera struttura fino ad arrivare ai locali del servizio di igiene mentale, dove normalmente viene somministrato anche del metadone (cosa che fa pensare che a compiere il fatto possa essere stato qualche tossico dipendente, magari in crisi di astinenza, in cerca del farmaco).
Al suo rientro il medico ha trovato la struttura aperta e in disordine ed ha chiamato i carabinieri che non hanno potuto fare altro, visto che nulla risultava trafugato, che constatare i danni alle porte un valore presunto di qualche migliaio di euro. Sull'accaduto indagano i carabinieri.




(a cura di Nicola Mangialardi
da "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 22 luglio 2009)










Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Martedì 07 Settembre 2010 13:57
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi3328
Ieri3253
Questa settimana13912
Questo mese82565
Torittonline.it