clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


Stella Revisioni-Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Giustizia per Valeria MARTEDI 13 DICEMBRE CONFERENZA ALL'UNIVERSITA DI BARI DELL'"ASSOCIAZIONE VALERIA LEPORE"

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

MARTEDI 13 DICEMBRE CONFERENZA ALL'UNIVERSITA DI BARI DELL'"ASSOCIAZIONE VALERIA LEPORE"

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Sabato 10 Dicembre 2016 09:29

Martedì 13 dicembre 2016 alle ore 11:00 presso l’Università degli Studi di Bari, Aula Magna Cossu in Piazza Umberto n.1 a Bari conferenza stampa dal titolo “Deontologia e responsabilità medica: gli ultimi sviluppi giudiziari sulla morte di Valeria Lepore”...

 

 

 

C O M U N I C A T O

 

Si informa lacittadinanza che martedì 13 dicembre 2016 alle ore 11:00 presso l’Università degli Studi di Bari, Aula Magna Cossu in Piazza Umberto n.1 a Bari, la famiglia Lepore e l’Associazione di Volontariato “Valeria Lepore” presieduta dal prof. Rosario Polizi convocano una conferenza stampa dal titolo: “Deontologia e responsabilità medica: gli ultimi sviluppi giudiziari sulla morte di Valeria Lepore”.

Obiettivo della conferenza è quello di far conoscere alla collettività la vicenda giudiziaria  sul "caso Valeria Lepore" e di sensibilizzare all’impegno sociale per garantire una buona sanità.

Interverranno i legali di fiducia, avv.Maria Grazia D’Ecclesiis, Senatore avv.Franco Cardiello e avv.Carmine D’Andrea, nonché il dott.Aldo Tarricone investigatore privato ed il dott.Giuseppe Consalvo consulente medico legale della famiglia Lepore, Vito D’Alano Segretario nazionale CSE-FLP-sanità e Pantaleo Candido Segretario Regionale OSAPP.

Ci batteremo per ottenere chiarezza e giustizia affinché vengano accertate le responsabilità dei sanitari di Taranto e Bari e di tutti coloro che hanno causato ritardi e  lacune per impedire il raggiungimento della verità - le parole di Giuseppe Lepore, padre di Valeria - E’ inconcepibile che a distanza di oltre due anni le lacunose e lente indagini si siano concluse a Taranto nei giorni scorsi con la richiesta di rinvio a giudizio per soli due medici del nosocomio tarantino ed a Bari con una archiviazione. Faremo riaprire il caso anche alla Procura di Bari”.




 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Mercoledì 14 Dicembre 2016 09:15
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi688
Ieri2161
Questa settimana13091
Questo mese71534
Torittonline.it