clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


Stella Revisioni-Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Ricette di Natale TORITTO: LE "RICETTE DI NATALE" DI TORITTONLINE "CALZONE DI CIPOLLE"

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

TORITTO: LE "RICETTE DI NATALE" DI TORITTONLINE "CALZONE DI CIPOLLE"

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Mercoledì 03 Dicembre 2014 13:25

alt

Per la sezioneL’angolo della cucina” categoria “Ricette di Nataledella tipica tradizione torittese vi presentiamo come piatto del giorno il cosiddetto "calzone di cipolla", tipico della tradizione della vigilia dell'Immacolata (7 dicembre)...

 

UN PO' DI STORIA...

TRADIZIONE: LA VIGILIA DELL’IMMACOLATA

 

“La vigilia dell’Immacolata dà inizio agli incontri prenatalizi: serate trascorse tra parenti ed amici con giochi  di società e di carte e naturalmente con una bella cena. IL dogma dell’immacolata concezione fu proclamato da papa pio IX l’8 dicembre 1854.

Nelle famiglie è un intreccio di fede e tradizione. In passato l’8 dicembre era tradizione che le ragazze fidanzate andassero a pranzare a casa delle proprie suocere. Dopo il pranzo si recavano con la suocera a vedere la processione. E le ragazze non fidanzate comunque partecipavano alla processione, poiché attraverso questo gesto di fede volevano ottenere dalla madonna la grazia di trovare marito.”

 

 

Ricetta tipica del giorno della Vigilia dell’immacolata:

CALZONE DI CIPOLLE

Prendete un bel po’ di cipolle lunghe bianche che mangiate crude, purificano il sangue e liberano l’intestino e sono indicate anche contro i calcoli. Per la quantità si deve tener conto del numero dei commensali e di quei parenti e amici, cui si dovrà offrire una bella fetta di “calzone”. Si affettano le cipolle sottili e si mettono in una padella a rosolare unitamente a un goccio d’olio e ad un po’ di pomodori che vengono preventivamente pelati. Quando la cipolla si spappola, si lascia raffreddare; nel frattempo si snocciolano un bel po’ di olive (di quelle che si preparano in casa il mese di novembre). Con la sfoglia più grande si ricopre il fondo e i bordi già oleati; si mette la cipolla cotta, le olive snocciolate, formaggio pecorino grattugiato (c'è chi preferisce la ricotta forte), due capperi, qualche acciuga dissalata e diliscata, un po’ di ventresca, pomodori e per ultimo una pizzicata di sale e pepe. Si ricopre con l’altra sfoglia di pasta, si fa il bordo intorno, si punzecchia la superficie con una forchetta e si manda al forno. “

RICETTA:

Ingredienti:
- 500 gr di farina bianca 00
- 75 ml di olio extra vergine di oliva per l'impasto
- altro olio extra vergine oliva per ungere il calzone
- acqua
- 1 bicchiere di vino bianco
- olive verdi snocciolate
- 100 gr formaggio grattuggiato (pecorino o parmigiano)
- sale
- pepe
- Acciughe (facoltative)
- 1 Kg/1,5 Kg di cipolle lunghe "spunsel"

Preparazione impasto:
Sciogliete un cucchiaio di sale in un pò di acqua tiepida, mettete a fontana la farina, fate una fossetta e aggiungetevi dell'acqua tiepida con un poco di olio. Impastate il tutto e lasciate riposare per almeno 30 minuti.

Preparazione farcitura:
Mondate le cipolle e dopo averle affettate riponetele in un pentolino a lessare con 2 bicchieri d' acqua per circa 30 min a fuoco moderato.
Quando sono giunte a metà cottura aggiungete 1 bicchiere di vino con un po' d' olio, sale e pepe continuando la cottura.
Una volta intiepidite, aggiungete metà del formaggio.

Preparazione Calzone:
Formare con l'impasto due dischi. Foderate la teglia precedentemente unta con l'olio.
Adagiatevi il primo disco di pasta e il ripieno compattandolo con una forchetta.
Aggiungete le olive, un filo d'olio e il formaggio rimasto, le acciughe e l'uvetta (precedentemente ammorbidita), le olive e le cipolle.
Chiudere il calzone col secondo disco di pasta e bucherellarne la superficie.
Aggiungere abbondante olio.

Mettete in forno caldo la teglia a 200° per 50 min.
E' pronto quando la superficie del calzone di cipolle è ben dorata

 

alt


alt
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Dicembre 2014 12:23
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi746
Ieri2161
Questa settimana13149
Questo mese71592
Torittonline.it