clicca per info

Stella Revisioni-Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto
Home Piatti tipici di Toritto RICETTE TORITTESI DI NATALE: BRUTTI MA BUONI

RICETTE TORITTESI DI NATALE: BRUTTI MA BUONI

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Venerdì 21 Dicembre 2012 16:37

altPer la sezione “L’angolo della cucina” categoria “Ricette di Natale” della tipica tradizione torittese vi presentiamo come piatto del giorno i BRUTTI MA BUONI...

 
BRUTTI MA BUONI
per 70 biscotti circa
  • 1 cucchiaino di Miele
  • 600 g di nocciole tostate o mandorle tritate tostate di Toritto
  • 85 gr di albume
  • 70 gr di zucchero
  • 275 gr di zucchero a velo
 
■ PREPARAZIONE
 
La prima cosa per la preparazione dei brutti ma buoni è spellare le nocciole, se non utilizzate nocciole già spellate, passatele in forno caldo per qualche minuto e poi strofinatele tra le mani o con uno straccio per eliminare la pellicina marrone. Mettete circa 70 ml d'acqua in un pentolino, sciogliete lo zucchero semolato e il miele e lasciatelo raffreddare.
 
Tritate intanto grossolanamente in un mixer la metà delle nocciole. Montate poi gli albumi a neve per 5 minuti e poi aggiungete lo sciroppo di zucchero. Montate per altri 10 minuti e poi incorporate lo zucchero a velo. Infine montate ancora gli albumi per 5 minuti.
 
Versate il tutto in una ciotola e incorporate le nocciole intere, mescolate, poi unite quelle tritate e amalgamate bene il tutto. Rivestite una teglia con la carta da forno, prelevate dall'impasto un cucchiaino di impasto e disponetelo sulla carta da forno: abbiate l'accortezza di distanziare i mucchietti di impasto perché i brutti ma buoni tenderanno a gonfiarsi durante la cottura in forno. Cuocete in forno a 160° per 12/13 minuti finché i brutti ma buoni  avranno assunto un colore leggermente dorato, infine lasciate raffreddare i brutti ma buoni.
(Giallozafferano)
 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Domenica 30 Dicembre 2012 11:16
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi2806
Ieri4122
Questa settimana21110
Questo mese111126
Torittonline.it