clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


Stella Revisioni-Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto

Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Ricette di Quasano RICETTE DI QUASANO:IL POLIPO MARINATO

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

RICETTE DI QUASANO:IL POLIPO MARINATO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Casamassima    Martedì 12 Giugno 2012 07:37

Per "L'angolo RICETTE DI QUASANO", oggi vi presentiamo come ricetta del giorno IL POLIPO MARINATO...

 

 

 

 

 

 

Il 17-18-19  a Quasano , un’incantevole borgata di Toritto si svolgerà la “Festa di Maria S.S. degli Angeli di Quasano”. Tra i piatti tradizionali della festa abbiamo: focaccia “ spegghjéute” o sfogliata, cervellata e “ghjembrìedde” (involtini), polipo in salsa, cozze e “vambasciùle” all’agro dolce, il tutto accompagnato dall’ottimo vino locale.

 

IL POLIPO MARINATO

 

Ingredienti:
  • polipo di paranza (Moscardino) fresco ma non di giornata perchè duro;
  • olio d'oliva
  • aceto di vino bianco
  • farina, aglio e rami di menta
 
Procedimento:
Si asportano dal mollusco la borsa del nero, tutti i visceri, gli occhi e la bocca che si trova al centro dei tentacoli; si divide il corpo generalmente in due parti, separando i tentacoli con la testa, dal mantello comunemente chiamato "testa"; si lavano bene tutti i pezzi, si fanno sgocciolare, quindi si infarinano e si friggono in olio d'oliva fino ad assumere un bel colore rosso bruno, e poi si depositano per raffreddare su fogli di carta scottex dopo averli insaporiti col sale.
Quando il fritto si è raffreddato, si depositano a strati in una zuppiera o insalatiera avendo l'accortezza di condire ogni strato con aglio sminuzzato, foglie di menta ed aceto. si lascia insaporire il tutto per almeno 24 ore prima di consumare.
 
 
(Ricetta tratta dal libro: QUASANO, LA FESTA DELLA MADONNA DEGLI ANGELI. RELIGIOSITà, TRADIZIONI E TERRITORIO.)
 
 

( a cura di Angela Casamassima )

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Mercoledì 13 Giugno 2012 16:17
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi3610
Ieri6831
Questa settimana13933
Questo mese67336
Torittonline.it