clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Ricette di Pasqua RICETTE DI PASQUA: CIAMBELLINE PASQUALI SALATE

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

RICETTE DI PASQUA: CIAMBELLINE PASQUALI SALATE

PDF Stampa E-mail
Scritto da Angela Casamassima    Lunedì 02 Aprile 2012 13:31

alt Per tutto il periodo pasquale, la sezione “L’angolo della cucina” vi presenterà la nuova categoria “Ricette di Pasqua” della tipica tradizione torittese. Si accettano suggerimenti per e-mail. Il  piatto tipico che vi presentiamo è quello delle ciambelline pasquali salate …

“Secondo la tradizione torittese, dopo che le massaia preparavano con cura i taralli di pasqua, li portavano al forno nella “ tiédde du Fùrne” (teglia). I sette forni a legna di Toritto, fino a 40 anni fa, erano occupatissimi ad infornare e sfornare teglie, per tutta la settimana santa; di qui il proverbio “ A Pasque è Natèle sònd ricche i fernèle” ( a Pasuq e Natale sono ricchi i fornai ) .”

 

 

CIAMBELLINE PASQUALI SALATE
 
INGREDIENTI
  • 300 gr di farina 00
  • 300 gr di farina manitoba
  • 1 cucchiaino di sale 
  • 1 cubetto di lievito fresco da 25 gr
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extra
  • 6 uova
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • maggiorana
  • prezzemolo
  • basilico 
 
Sciogliere il lievito di birra in poca acqua appena tiepida unendo 1/2 cucchiaino di zucchero e un cucchiaio di farina. Mescolare con cura il tutto e attendere ad usarlo sin quando si sarà formata una specie di cremina soffice.Versare nel bicchiere del mixer le due farine, il cucchiaino di sale fine e azionare il robot per far mescolare il tutto.Unire ora il lievito a cui è stato unito l'olio e aggiungere acqua ben calda fino ad ottenere un impasto soffice.Lavorare un momento il panetto, inciderlo a croce,trasferirlo in una capace scodella, ungerlo con olio, sigillare con pellicola trasparente e porre in luogo riparato da correnti e coperto da un plaid o nel forno con la sola luce di cortesia accesa fino al raddoppiamento del suo volume.
Nel frattempo far cuocere le uova per 4' e preparare la farcia che verrà amalgamata alla pasta da pane .Tritare il prosciutto cotto o frullarlo e aggiungere le erbe aromatiche tritate .Quando il panetto avrà raddoppiato il suo volume, rilavorarlo mescolandolo con la "farcia" ,chiamamola così, in modo da ottenere un tutto ben amalgamato. Suddividere in 6 parti e da ognuna ricavare due filoncini che verranno attorcigliati in modo da racchiude al loro interno un uovo.
 
Ungere ogni ciambellina con poco olio e sistemarla, ben distanziata dalle compagne su carta da forno.Far lievitare ancora una mezz'ora e infornare in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30' o perlomeno fino a doratuta.
 

 

( a cura di Angela Casamassima )

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi943
Ieri3790
Questa settimana17290
Questo mese74483
Torittonline.it